Derattizzazione

Il problema della sovrappopolazione di topi e ratti si manifesta in tutta la sua gravità come questione di difficile soluzione: i roditori, caratterizzati da elevatissimo tasso riproduttivo, da spiccata mobilità e capacità di penetrazione anche nei posti più nascosti, oltre ad essere vettori di pericolose malattie per l’uomo ed altri animali, sono causa di notevoli perdite economiche, distruggendo derrate alimentari e provocando gravi danni alle strutture.

La Brutia Disinfest srl si propone di intervenire attraverso 3 passaggi essenziali:
  • il controllo che consiste in un’accurata ispezione dell’ambiente, in particolare dei punti di ingresso dei roditori (i più comuni nel nostro paese sono Mus musculus, Rattus rattus e Rattus norvegicus);
  • il trattamento, in base alle vigenti normative sulla sicurezza di lavoratori, luoghi di produzione ed utenti, prevede l’uso di tutte quelle attrezzature e metodologie di lavoro necessarie per garantire un controllo dei roditori, salvaguardando le specie “no target”;
  • il monitoraggio, ossia il controllo periodico e la verifica dei risultati ottenuti.